nav-left cat-right
cat-right

ParmAccessibile Anmic: partito il crowdfunding sugli itinerari turistici accessibili

16.04.2018 – Parma, nel 2020, sarà capitale italiana della Cultura. Significa che la città sarà animata da centinaia di iniziative e da migliaia di turisti desiderosi di godere di tutte le bellezze che il nostro territorio sa offrire. Per noi, però, la cultura deve essere cultura per tutti, cultura di tutti. Anche delle persone con disabilità. Per questo noi, Jessica e Matteo, che viviamo da sempre la città in carrozzina, vogliamo mettere a disposizione la nostra esperienza per realizzare, in collaborazione con la sede di Parma dell’Anmic (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili), una guida turistica: “ParmAccessibile. Itinerari turistici di Parma & dintorni”. Non è la prima volta che ci cimentiamo in una guida: nel 2015, in occasione di Expo, abbiamo realizzato una pubblicazione sugli hotel accessibili. In questi anni abbiamo sviluppato un format di sopralluogo, verifica e giudizio, con vari indicatori, per mappare l’accessibilità dei luoghi, degli eventi e delle strutture di un territorio, per favorire il turismo delle persone con disabilità. Il tutto è confluito nel sito web www.parmaccessibile.org, diventato in breve tempo un punto di riferimento per chi, con ridotta capacità motoria, vuole visitare il territorio parmense.

 

 

Il sito nasce dal fatto che noi, che non abbiamo autonomia motoria, ma che amiamo viaggiare e scrivere, siamo curiosi e critici, sperimentiamo in prima persona e testiamo direttamente il livello di accessibilità di monumenti, musei, festival, manifestazioni, parchi, percorsi ed itinerari, strutture e servizi.

Il 2020 è vicino e noi vogliamo realizzare una guida (in distribuzione gratuita già dalla fine del 2018) grazie alla quale i turisti disabili (ma anche anziani o genitori col passeggino) possono seguire dei percorsi turistici accessibili, corredati da tutte le informazioni utili per godere appieno della visita nella nostra città. In particolare, saranno mappati percorsi all’interno della Parma monumentale, tra i siti di interesse turistico più importanti, quali, per esempio, Cattedrale, San Giovanni, piazza Garibaldi, piazzale della Pace, Teatro Regio, oppure nei dintorni di Parma, per dei tour accessibili immersi nella natura. Per realizzarli e per fare in modo che Parma sia veramente una città visitabile da tutti abbiamo bisogno di voi e per questo chiediamo il vostro contributo attraverso questa campagna di crowdfunding (https://www.becrowdy.com/parmaccessibile)

Per realizzare la guida, infatti, ci sono una serie di costi che da soli non possiamo sostenere. Il nostro obiettivo è permettere che Parma possa essere una città attrattiva per tutti e a misura di tutti.

SOSTIENI ANCHE TU IL PROGETTO DI JESSICA E MATTEO: https://www.becrowdy.com/parmaccessibile

Come verranno impiegati i vostri contributi:

  • Spese di grafica, produzione e stampa (4.000 euro)
  • Spese di distribuzione (700 euro)
  • Spese per il fotografo (1.500 euro)
  • Spese per il trasporto e la logistica (2.500 euro)
  • Spese telefoniche e di segreteria (500 euro)

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply