nav-left cat-right
cat-right

Gli sportelli dei servizi

I servizi che l’AMNIC ed il patronato ACAI di Parma offrono ai cittadini


Consulenze
•  Problemi del lavoro
•  Barriere architettoniche
•  Applicazione L. 104/92
•  Pensioni, indennità economiche/di accompagnamento.

 


Consulenze
fiscali
•  Denuncia dei redditi
•  Mod. 730
•  Mod. 740
•  Mod. Unico
•  Autocertificazioni INPS

Ai sensi della L. 104 del 1992, la persona con disabilità è quella persona che presenta una menomazione fisica, psichica o sensoriale, sensibilizzata o progressiva, che è causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa e tale da determinare una situazione di svantaggio sociale e di emarginazione.

La minorazione, singola o plurima, nel caso in cui abbia ridotto l’autonomia, in relazione all’età, in modo tale da rendere necessario un intervento assistenziale permanente, continuativo e globale nella sfera individuale o un quella di relazione, può assumere una condizione di gravità e comportare il riconoscimento di “affetto da handicap grave” ai sensi dell’art. 3, comma 3 della L. 104/92.
Sono invalidi civili:

  • I minori di 18 anni, con difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni proprie dell’età.
  • Le persone (in età compresa tra i 18 e i 65 anni) colpite da minorazioni congenite o acquisite, anche a carattere progressivo, compresi gli irregolari psichici per oligofrenie di carattere organico o dismetabolico, insufficienze mentali derivanti da difetti sensoriali e funzionali che abbiano subito una riduzione permanente della capacità lavorativa non inferiore ad un terzo.
  • Gli ultrasessantacinquenni che abbiano difficoltà a svolgere i compiti e le funzioni proprie dell’età.

Sono esclusi gli invalidi di guerra, del lavoro e per servizio. Tale riconoscimento deve essere certificato dall’Ausl di competenza e dà diritto:

  • ad agevolazioni e benefici fiscali
  • a benefici che fan parte dei programmi ed interventi pubblici
  • ad interventi assistenziali

(dalla “Guida informativa per il cittadino civile, cieco e sordomuto” del Comune di Parma)

» vedi Convenzioni

» vedi Agevolazioni

Print Friendly, PDF & Email