nav-left cat-right
cat-right
La rivoluzione seduti “La rivoluzione seduti” di Walter Antonini e Maria Grazia...
Notiziario N.2 del 2017 Clicca sulla copertina per sfogliare il Notiziario n.2 del 2017 in formato...

“Leggere con le orecchie”: al Cepdi gl...

16.01.2018 – “Leggere con le orecchie”: questo è quanto si rende possibile con il “Libro Parlato Lions”, un grande portale gratuito di oltre 8 mila audiolibri a disposizione di tutti coloro che hanno difficoltà nella comune lettura, come ipovedenti, ciechi, autistici, dislessici, anziani. E’ stato presentato questa mattina nella biblioteca del Cepdi (Centro Provinciale di Documentazione per...

Sant’Ilario: sede di Parma chiusa, Fidenza a...

01.10.2017 – Sabato 13 gennaio, giorno del Patrono di Parma, Sant’Ilario, la sede di Parma dell’Anmic rimarrà chiusa. Sarà invece regolarmente aperta la sede di Fidenza, dalle 9 alle 12 (334 7159205).

Gazzetta di Parma: la nostra Maria Teresa Rinaldi ...

31.12.2017 – La nostra Maria Teresa Rinaldi, consigliera Anmic Parma, ha conquistato la città con il suo diario “Nulla al caso”. Per questo la Gazzetta di Parma l’ha inserita tra gli otto parmigiani speciali dell’anno 2017. Sull’edizione del giornale del 31 dicembre (tra l’altro, giorno del compleanno di Maria Teresa) sono state pubblicate due pagine a cura della giornalista Katia...

Notiziario N.2 del 2017

Clicca sulla copertina per sfogliare il Notiziario n.2 del 2017 in formato...

Provvidenze economiche 2018: nuovi importi e limit...

02.01.2017 –  Ogni anno vengono ridefiniti, collegandoli agli indicatori dell’inflazione e del costo della vita, gli importi delle pensioni, assegni e indennità che vengono erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili e ai sordi e i relativi limiti reddituali previsti per alcune provvidenze economiche. Per il 2018 importi delle provvidenze e limiti reddituali sono stati fissati dalla Direzione Centrale delle...

Assunzioni obbligatorie dai 15 dipendenti in su: c...

29.12.2017 – A partire dal 1° di gennaio 2018 cessa i suoi effetti una delle regole più controverse contenute nella Legge 68/99 e nella successiva normativa di riferimento. È quella che prevedeva l’applicazione della legge stessa alla categoria di aziende che occupano da 15 a 35 dipendenti solo in caso di nuove assunzioni, il cosiddetto regime di gradualità. Cessa contemporaneamente anche la norma secondo cui...